giovedì 1 maggio 2014

Panini ai 5 cereali


Questi panini sono stati una piacevole scoperta, sono preparati con una farina ai 5 cereali, che ho comprato presso un piccolo mulino della mia zona.
E' una farina ricca di fibre e sali minerali (infatti tende già ad essere salata, evitare aggiungere troppo sale) e i suoi componenti garantiscono un sapore delicato e al tempo stesso leggermente aromatico.
Attenzione a non aggiungere troppi liquidi, infatti ha un basso indice di assorbimento d'acqua e anche una quantitativo inferiore di glutine, che la rende meno elastica durante la preparazione.
Il gusto è strepitoso e con questa forma a cornetto la rende ideale per la colazione del mattino.

Ingredienti per 12 panini

400g di farina ai 5 cereali
130g di lievito madre (rinfrescato la sera precedente)
150g di acqua (circa)
1 uovo medio
3 cucchiai di olio evo
10g di zucchero di canna
8g di sale


Impastare il lievito madre con l'acqua, in modo da scioglierlo al meglio, inserire la farina, l'uovo,il sale e lo zucchero.
Quando l'impasto risulta ben incordato unire l'olio.
Far lievitare per circa 12 ore, in modo che il prodotto raddoppi in un posto riparato e coperto con pellicola (io ho impastato al mattino e lasciato lievitare fino a sera nel forno spento).
Stendere la pasta dello spessore di 0,5 cm, tagliare tanti trapezi (base maggiore 10cm, quella minore 2cm, altezza  15cm, le dimensioni sono indicative). Arrotolare formando i cornetti.


Posizionare su di una leccarda ricoperta con carta forno, lasciare lievitare altre 12 ore coperta con pellicola (io il mattino seguente).
Cuocere in forno caldo a 180°C per circa 15 minuti (io 7 minuti funzione lievitati e poi 7 minuti funzione pizza, in modo che la parte superiore prenda colore) con la presenza di una pentola di acqua, questo è utile per mantenere il giusto grado di umidità nel forno.
Far raffreddare completamente prima di assaggiare, sono ottimi a tavola con salumi e formaggi, ma anche a colazione con pane burro e marmellata.

Con questa ricetta partecipo al WHB#431, che questa settimana è ospitato da Terry del blog Crumpets &amp Co., vi ricordo inoltre che Weekend Herb Blogging è stato ideato da Katlyn diel blog Katlyn's Kitchen, è organizzato a livello internazionale da Haalo, del blog Cook (almost) anything at least once , è gestito nella versione italiana  da Brii del blog Briggishome

8 commenti:

  1. Elena, anche tu oggi panini!!! :-) Sono bellissimi e mi ricordano un tipo di pane gustosissimo che compro al supermercato... ma certamente i tuoi, casalinghi, saranno ancora più buoni! buon 1 maggio!

    RispondiElimina
  2. Devono essere proprio buoni con questa farina multicereali. Bravissima Elena e buon primo maggio.

    RispondiElimina
  3. Che dici andrebbero bene per un inizio dieta!!!!
    Io ci sto tentando ma non so quanto puo' durare.
    Ecco come si fanno le forme di questi panini.
    Grazie
    A presto

    RispondiElimina
  4. I tuoi lievitati sono speciali!!!! Bellissimi questi panini, adoro le farine speciali! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  5. mmmhhh vedo il tuo blog più spazioso,più arioso! Ottima ricetta come sempre Elena, mi piace l'idea di andare in giro a provare le farine dei mulini vicino casa. E tu sai impastare da Dio, non ci sta niente da fare!! Bella proposta per la nostra colazione. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. mi hai fatto venir voglia di panificare!

    RispondiElimina
  7. Ciao Elena! Questi sono perfetti per una sana e gustosa colazio

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!